Lo Spettatore è tenuto a essere munito di biglietto (in formato cartaceo integro in originale o elettronico, anche su smartphone) o di tessera d’abbonamento (integra e in originale) per tutto il corso dell’evento, da esibire a semplice richiesta del Personale di Sala addetto al controllo. Il pubblico è tenuto a occupare il posto assegnato.

Orario apertura porte e divieto d’accesso a spettacolo iniziato
Le porte del Teatro aprono 40 minuti prima dell’inizio della rappresentazione.
È vietato l’accesso in Sala a spettacolo iniziato. Gli spettatori giunti in ritardo sono invitati ad attendere nel Foyer il primo intervallo per raggiungere il proprio posto. Gli spettatori dei palchi possono invece accedere al proprio posto a spettacolo iniziato.

Bambini
Qualora il bambino dovesse arrecare disturbo agli altri spettatori, l’accompagnatore e il bambino saranno gentilmente invitati ad uscire. A tal proposito, si consiglia di scegliere posti nei palchetti per i bambini in maniera da poter uscire dalla sala con maggior facilità e senza recare disturbo agli altri spettatori.
L’Associazione Teatro Sociale E. Balzan consiglia al pubblico delle famiglie con bambini la partecipazione agli spettacoli d’Opera e Concerti pensati e messi in scena appositamente per i più piccoli.

Animali domestici
È vieto l’ingresso agli animali.

Abbigliamento
Si invita il pubblico a scegliere un abbigliamento consono al decoro del Teatro, nel rispetto del Teatro stesso e degli altri spettatori.
I Signori che indossino canottiere, pantaloni corti o infradito non saranno ammessi in Sala; in questo caso i biglietti non saranno rimborsati.

Smarrimento o Furto del biglietto
In caso di smarrimento o furto del biglietto l’acquirente deve compilare e consegnare presso la Biglietteria del Teatro, entro e non oltre 2 ore prima dell’inizio dello spettacolo, un’autocertificazione di smarrimento o di furto del biglietto, assieme a una copia del proprio documento di identità.

Guardaroba
Il servizio guardaroba è gratuito. È obbligatorio depositare in guardaroba tutti gli oggetti ingombranti, ombrelli, cappelli, borsoni, macchine fotografiche, apparecchi di registrazione audio e video oltre a soprabiti e cappotti. La platea e le gallerie sono dotate di servizio di guardaroba custodito e ogni palco possiede il proprio guardaroba.

Comportamento
In sala è richiesto un comportamento corretto e il rispetto del silenzio.
È vietato l’uso dei telefoni cellulari in sala.
È vietato scattare fotografie in Teatro e realizzare qualsiasi tipo di registrazione audio e video.
Ai sensi della legge 584/75 è vietato fumare nei locali del Teatro.
È vietato introdurre bicchieri e generi commestibili in Teatro.

Accessi facilitati
Per gli spettatori con difficoltà motorie, l’accesso alla platea è facilitato da scivoli. La platea è inoltre dotata di un bagno per disabili. È possibile accedere ai palchetti tramite le apposite scale. I palchetti non sono serviti da ascensori. Per motivi di sicurezza, le carrozzine non possono accedere ai palchetti e alle gallerie.

Programmi di sala
I programmi di Sala sono disponibili negli orari di apertura al pubblico, a partire dal giorno della prima rappresentazione di ogni titolo di spettacolo e in occasione di ogni spettacolo, presso il Personale di Sala.

Integrazioni al Regolamento di Sala per gli spettacoli ove vengono applicate le misure per la prevenzione e gestione dell’emergenza epidemiologica da Covid-19
I posti a sedere sono assegnati e prevedono il distanziamento minimo di almeno 1 metro tra uno spettatore e l’altro, sia frontalmente che lateralmente. Questa misura non viene applicata per i nuclei familiari, i conviventi e le persone che, in base alle disposizioni vigenti, non sono soggette al distanziamento interpersonale (detto ultimo aspetto afferisce alla responsabilità individuale). Per questi soggetti vi è la possibilità di sedere accanto, garantendo la distanza dagli altri spettatori di 1 metro.
L’accesso in Teatro avviene a partire da 1 ora prima dell’inizio dello spettacolo, su esibizione di Green Pass e documento d’identità, secondo gli ingressi e i percorsi segnalati in base al biglietto acquistato.
Prima dell’accesso in Teatro, sarà rilevata la temperatura corporea e, se superiore ai 37,5°, non sarà consentito l’accesso (la rilevazione del dato della temperatura corporea è istantanea e non soggetta a registrazione). Analogamente si provvederà all’allontanamento dello spettatore se durante lo spettacolo lo stesso dovesse manifestare i sintomi di infezione respiratoria da Covid-19 (es. febbre, tosse, raffreddore, congiuntivite); in questi casi non è previsto il rimborso del biglietto.

In Teatro ogni spettatore è tenuto a:
– indossare la mascherina durante tutto il tempo di permanenza in Teatro;
– rispettare l’assegnazione del proprio posto, non è consentito occupare posti diversi anche se liberi o scambiarsi di posto, anche in caso di acquisto di posti a coppia;
– evitare gli assembramenti;
– mantenere la distanza di almeno 1 metro dagli altri spettatori, ad eccezione dei componenti dello stesso nucleo familiare o conviventi o per le persone che in base alle disposizioni vigenti non siano soggette al distanziamento interpersonale (detto aspetto afferisce alla responsabilità individuale);
– esibire la propria certificazione verde COVID-19 e documento d’identità, seguire le indicazioni dei percorsi separati per l’entrata, per l’uscita e per ogni spostamento all’interno del Teatro;
– utilizzare prodotti per l’igiene delle mani, disponibili in corrispondenza degli accessi e in prossimità delle scale ad ogni piano.
Il personale di sala è a disposizione per informazioni e assistenza in Teatro.

Le disposizioni sopra indicate potranno subire variazioni a seguito di eventuali aggiornamenti delle normative vigenti in tema di Covid-19; si prega il gentile pubblico di consultare il sito del Teatro Sociale Eugenio Balzan prima di partecipare agli spettacoli acquistati.